Skip to Main content Skip to Navigation
Book sections

Umiliati e offesi La rappresentazione del mutilato prima e dopo Caporetto

Résumé : Il soldato italiano, che prima della disfatta di Caporetto viene rappresentato in modo quasi spensierato dalla pubblicità ed in modo eroico-trionfalistico dalla propaganda, verrà raffigurato dopo questa data in modo più realistico. Molte immagini lo mostrano sempre trionfante, specie nei mesi che vanno dalla fine della guerra alla conferenza di Versailles, ma si tratta di una parentesi: il sentimento di umiliazione e di vergogna che deriva da queste due sconfitte -Caporetto e Versailles- verrà sublimato nella rivalsa di Vittorio Veneto prima, e nello sfruttamento della Vittoria Mutilata poi. È a partire da Caporetto che si comincia a mostrare la vulnerabilità del soldato, e che le immagini -sempre più crude e brutali- degli orrori della guerra vengono infine palesate al pubblico. Il ferito, che fino ad allora era stato rappresentato come un azzimato militare con qualche fasciatura al piede o alla mano, disteso in poltrona e servito da inappuntabili crocerossine, verrà adesso mostrato in tutto il suo strazio di ferito di trincea e, soprattutto, di mutilato. L’immagine che appare è pur sempre eroica: il cieco, il monco, l’invalido in carrozzella diventano in qualche modo gli alfieri di un orgoglio nazionale ed individuale che nasconde, più o meno bene, il terrore della sconfitta. Nel dopoguerra diverranno il simbolo dell’umiliazione ingiustamente subita, e il fascismo non mancherà di sfruttare per i suoi fini l’immagine delle loro sofferenze e del loro difficile reinserimento nella vita di tutti i giorni.
Complete list of metadatas

https://hal.univ-lille3.fr/hal-01979626
Contributor : Mauri Antonella <>
Submitted on : Sunday, January 13, 2019 - 4:09:56 PM
Last modification on : Thursday, February 7, 2019 - 3:33:27 PM
Document(s) archivé(s) le : Sunday, April 14, 2019 - 12:57:05 PM

Identifiers

  • HAL Id : hal-01979626, version 1

Collections

Citation

Antonella Mauri. Umiliati e offesi La rappresentazione del mutilato prima e dopo Caporetto. IL TRAUMA DI CAPORETTO, Academia University Press, pp.253-278, 2018, BHM La Biblioteca di Historia Magistra, ISSN 2421-5333. ⟨hal-01979626⟩

Share

Metrics

Record views

40

Files downloads

80